21 marzo 2012

La torta arcobaleno!


Ciao a tutti e buona primavera!!!! Per festeggiare la fine dell'inverno e l'allegria che regala questo sole meraviglioso, ecco a voi una tortina davvero speciale...perchè nasconde al suo interno una simpaticissima sorpresa: un vero e proprio arcobaleno! L'idea è molto carina e per niente complicata, richiede solo qualche momento in più di preparazione, e vi garantisco che lascerà stupiti grandi e piccini. Io ho utilizzato come base una torta al cocco (per le ricette delle basi vi rimando alla sezione dedicata), ma voi potete usare la base che più vi piace, l'importante è che sia chiara.
Preparate l'impasto normalmente, poi suddividetelo in tante coppette quanti sono i colori che volete utilizzare (nel mio caso sei), ma fate attenzione a non suddividerlo in parti uguali: infatti per il colore centrale, ad esempio, servirà meno impasto, mentre per quello più esterno ne servirà di più. Io ho utilizzato i coloranti in gel, se utilizzate quelli liquidi fate molta attenzione alle dosi, perchè potrebbero diluire troppo l'impasto! Dopo aver colorato l'impasto nelle varie coppette bisogna disporlo in modo concentrico nella tortiera: cominciate dal centro disponendo una lente del primo colore, e poi via via contornatelo con gli altri, facendo dei cerchi sempre più grandi, fino ad arrivare al bordo della tortiera. Io ho preferito una torta al cocco proprio perchè l'impasto rimane molto denso, quindi in questa operazione i colori non si mischiano. L'effetto finale deve essere quello di un bersaglio.
Un altro metodo che ho letto consiste nel versare nella tortiera prima l'impasto del colore più esterno e poi versarci dentro mano a mano l'impasto degli altri colori, ma sinceramente ho qualche dubbio sulla riuscita dell'effetto finale. Tuttavia, se avete scelto un impasto molto liquido dovrete usare necessariamente questo secondo metodo, perchè non riuscirete a fare i cerchi concentrici del primo metodo.
Comunque sia, una volta cotta la torta avrete un risultato di grande impatto!

La farcia è una crema mascarpone e Nutella.
Per quanto riguarda la copertura, io ho usato MMF bianco per la base ed ho poi creato un motivo ispirato alla tecnica del Quilling con strisce nere e rosse.
Docini a tutti!

Nessun commento:

Posta un commento

Se vorrai lasciare un piccolo segno del tuo passaggio su questo blog, un commento, un'annotazione o un consiglio mi renderanno felice :)

Se vuoi lasciare un commento, e possiedi un account su una delle piattaforme elencate nel menu a tendina, selezionala; in caso contrario scegli "anonimo" e firma il tuo commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...